Ferrari Factory Store, Serravalle Scrivia Il progetto di architettura Ferrari Factory Store di Serravalle Scrivia, interamente progettato da Iosa Ghini Associati, è collocato esternamente rispetto al recinto dell’Outlet McArthur Glen della medesima località. Per la prima volta nella storia dei Ferrari Stores, un intero edificio è stato edificato per ospitare il negozio. Project name: Ferrari Factory Store
Location: Serravalle Scrivia (AL), Italy
Program: Interior design
Area: Project size: 370 mq
Year completion: 2009
Client: Ferrari Spa
Project by: Iosa Ghini Associati
Team: Principal designer: Massimo Iosa Ghini
Text: Courtesy of Iosa Ghini Associati
Photo: Courtesy of Gianluca Grassano
Tutte le immagini per gentile concessione di Iosa Ghini Associati
L’edificio di circa 370 mq è caratterizzato da una imponente galleria di vetro, che richiama l’ambiente dei box di Formula 1, proiettando i visitatori nel mondo Ferrari.

Da un punto di vista tecnico, la galleria vetrata è costruita in un modo altamente innovativo, con una facciata curva in assenza di perni di montaggio, per permettere la massima visibilità tra interno ed esterno. I cristalli curvati sono assemblati con un sistema di ancoraggio frameless, senza montanti di supporto, ma con una tecnica a “clips”, sistema ultra leggero che garantisce la percezione della continuità materiale tra le vetrate e allo stesso tempo dà leggerezza a tutto il sistema.

La climatizzazione della galleria avviene tramite un sistema di circolazione che sfrutta il moto convettivo dell’aria, consentendo il raffreddamento passivo per induzione naturale. Questo apparato naturale è supportato da un sistema di aria forzata che può essere attivato quando le condizioni climatiche lo richiedono. Inoltre, l’involucro di vetro esterno è trattato con speciali pellicole di protezione UV, che riducono i raggi solari per il risparmio energetico, come richiesto dalle norme nazionali di settore.

Al di là della galleria vetrata vi è lo spazio commerciale. La zona per gli appassionati Ferrari è stata progettata con lamelle in alluminio di elevata flessibilità; nella zona di lusso, i materiali utilizzati sono la pelle spazzolata e laccata lucida; nella zona dei bambini entrambi i sistemi sono integrati, doghe e vetrine, completati da finitura in lacca gialla. Il soffitto delinea il progetto del complesso e segue il percorso dei visitatori. La progettazione delle aree è strettamente collegata al progetto. Lo stile grafico è parte integrante del lavoro, in una visione personale di Iosa Ghini Associati dello spazio architettonico, in cui le tre dimensioni si incontrano per ottenere uno spazio avvolgente in grado di catturare tutti i sensi, di trasmettere un’idea avvincente attraverso un’interpretazione fisica e iconografica.