Donnafugata La nuova barricaia sotteranea che unisce funzionalità produttiva e valori estetici Le strutture della cantina Donnafugata, a Marsala, risalgono a metà Ottocento e si sviluppano orizzontalmente intorno ad un grande baglio tipico della fascia mediterranea.

La nuova barricaia sotterranea costruita da Moretti nel 2008 si inserisce in questo contesto, con l'obiettivo di raccogliere in un unico luogo tutta la produzione di Donnafugata che affina nel legno. La nuova cantina sotterranea è ampia, lineare e funzionale, grazie ad un sistema con volta architettonica a botte, ideato in esclusiva da Moretti, che risponde perfettamente alle esigenze di ordine statico, estetico e pratico richieste da Donnafugata.
PRODOTTO: cantine vinicole
ATTIVITÀ: Sistemi costruttivi industrializzati in calcestruzzo, Sistemi costruttivi industrializzati in legno
COMMITTENTE: Donnafugata
LUOGO: Trapani, Italia